22 Mag. 2022 | 19:30
Stefano Tacconi, ci sono novità sulle condizioni di salute dell'ex portiere; gli aggiornamenti
Migliorano le condizioni di salute di Stefano Tacconi
Migliorano le condizioni di salute di Stefano Tacconi
Continuaa lottare l’ex portiere della Juventus e della nazionale italiana, StefanoTacconi, colpito circa un mese fa da un’improvvisa emorragia cerebrale. In merito alle sue condizioni di salute proprionelle scorse ore sono arrivate buone notizie dall’ospedale di Alessandria dove è attualmente ricoverato.

Laconferma, così come riporta anche Il Messaggero, è arrivata dal Direttore della struttura di Neurochirurgia, AndreaBarbanera, che, seguendo con attenzione la delicata terapia dell’ex calciatore, havoluto affermare: “Il paziente è stato trasferito dalla Terapia Intensiva alreparto di Neurochirurgia. Ha acquisito l’autonomia respiratoria e un buonstato di vigilanza. Questo ci permette di essere più ottimisti: sarà necessariogestire alcune problematiche nel reparto di Neurochirurgia, ma possiamoipotizzare il trasferimento presso una struttura di riabilitazione tra un paiodi settimane”.

Dunque,anche se la sua cartella clinica rimane ancora piuttosto complessa, dei lenti e piccoli progressi ci sono. Il figlio dell’ex portiere, AndreaTacconi, continua a far sapere, tramite diversi post sui canali social, le condizioni di salutedi suo padre ai suoi numerosissimi fan. I miglioramenti erano già evidenti un po’di giorni fa, ma le dimissioni al reparto di terapia intensiva erano state rinviateben due volte da parte dei medici. Oggi, invece, finalmente è arrivata la conferma che ha fattosorridere la moglie Laura e i figli Andrea e Virginia.




Torna alla home notizie

Previsioni meteo a cura di

News Meteo


Modifica consenso Cookie