5 Dic. 2021 | 18:45
Meteo: in arrivo VENTI Impetuosi sull'Italia con Raffiche fino a 100 km/h. Le aree a Rischio nei Prossimi Giorni

Tempesta di vento in arrivo sull'Italia

Tempesta di vento in arrivo sull'Italia
Tempeste di vento sull'Italia. Le condizioni meteo si mantengono piuttosto instabili a causa del passaggio, a più riprese, di vortici ciclonici sul Mediterraneo centro-occidentale. Non solo piogge e nevicate, tra poco ci aspettiamo anche venti sempre più forti, pronti a flagellare almeno mezza Italia con raffiche che potranno in qualche caso raggiungere addirittura i 100 km/h, provocando oltretutto pericolose mareggiate lungo le coste più esposte.

Facciamo il punto della situazione per capire meglio l'evoluzione prevista per i prossimi giorni, in modo da individuaresoprattutto quelle che saranno le aree maggiormente a rischio disagi.

Domenica 5 dicembre Sardegna e Sicilia verranno raggiunte da un burrascoso Maestrale che potrebbe provocare non pochi disagi ai collegamenti marittimi: sono infatti previste onde alte fino a 4/5 metri specie sui settori più occidentali delle due Isole maggiori.
Lunedì 6 le correnti si disporranno dai quadranti settentrionali su buona parte delle regioni: questo favorirà un drastico calo delle temperature con il freddo che si acuirà maggiormente per il temuto effetto windchill. Con questo termine si indica quel fenomeno per il quale, in presenza di vento, la temperatura percepita dal nostro corpo risulta essere inferiore di quella reale. Più il vento è intenso e più la temperatura scende: generalmente produce un abbassamento di 3°C nella temperatura percepita per ogni 10km/h di velocità del vento. Pensate, anche se ci sono 15°C ma il vento soffia forte a 50km/h, la sensazione è di 0°C. Oppure se ci sono 6 gradi e il vento soffia a 30km/h, la sensazione sarà di -3°C.
I venti soffieranno fortissimi di Libeccio sul Mar Ionio (agitato), forti di Maestrale sul basso Tirreno (molto mosso), moderati da Tramontana sul resto dei bacini.




Torna alla home notizie

Previsioni meteo a cura di

News Meteo


Modifica consenso Cookie