10 Gen. 2022 | 11:14
Meteo: NEVE ancora fino in PIANURA! L'aggiornamento sulle zone a rischio nei PROSSIMI GIORNI è appena arrivato

Neve anche copiosa nel corso di domenica

Neve anche copiosa nel corso di domenica
L'inverno è tornato torna ad alzare la voce.
In particolare, nelle ultime ore un'irruzione artica è riuscita a sfondare sul nostro Paese, portando con sé anche un carico di neve che è caduta sotto forma di bufera a causa del vento forte, con fiocchi che hanno raggiunto pure le pianure e le coste, imbiancando addirittura le spiagge!

E non è finita qui, l'ultimo aggiornamento lo ha appena confermato. Dopo il progressivo esaurimento delle conseguenze del vortice ciclonico che ha attraversato l'Italia a partire da domenica 9 gennaio, anche la prima parte della nuova settimana non sarà del tutto stabile, quanto meno su parte dell'Italia. E un nuovo vortice depressionario è destinato a transitare sul nostro Paese entro mercoledì 12: portando altra neve!
La "dama bianca" è infatti attesa ancora a quote bassissime o addirittura fino in pianura e le regioni maggiormente a rischio saranno nuovamente quelle centrali adriatiche: occhi puntati, dunque, su Marche, Abruzzo e Molise, ma attenzione, non sono da escludere precipitazioni nevose a quote davvero basse o fino al piano anche sul Lazio.
Nelle prossime ore vi daremo approfondiremo la questione neve con un aggiornamento specifico per tutta la prima parte di questa settimana, in attesa che l'anticiclone delle Azzorre riesca ad invadere quasi completamente il nostro Paese, cosa che non avverrà prima di giovedì 13 gennaio.




Torna alla home notizie

Previsioni meteo a cura di

News Meteo


Modifica consenso Cookie