9 Gen. 2022 | 20:00
Meteo: Previsioni per la SETTIMANA, Lunedì con Tanta Pioggia e Neve copiosa in collina, poi una Sorpresa. Tendenza

In settimana ancora PIOGGE e NEVE in Collina, poi una SORPRESA

In settimana ancora PIOGGE e NEVE in Collina, poi una SORPRESA
La nuova settimana si aprirà all'insegna di una atmosfera ancora carica di forte instabilità pronta a scaricare tanta pioggia e neve copiosa fino in collina , nonostante all'orizzonte si intraveda l'arrivo di un'importante sorpresa.

Il vortice ciclonico sopraggiunto in Italia nella parte conclusiva di questo secondo weekend di Gennaio, muoverà già da lunedì 10 il suo centro motore dalle regioni centro-meridionali verso l'area ionica mantenendo così condizioni meteo ancora molto capricciose sulle regioni del Sud e sul comparto adriatico centrale, dove saranno ancora possibili dei rovesci temporaleschi specie su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria con nevicate sulle zone interne a partire dai 400 metri di quota. Tra pomeriggio e sera non mancheranno delle piogge anche su Campania, Calabria e Sicilia accompagnate da forti raffiche di Tramontana che acuiranno ancor di più la sensazione di freddo.
A causa del vento e del freddo in arrivo la neve tornerà a farsi vedere su queste zone con fiocchi fin verso i 500/700 metri.
Meglio invece andranno le cose al Nord e sui comparti tirrenici del Centro dove una progressivo aumento della pressione favorirà il ritorno a condizioni più stabili seppur in un contesto molto freddo a tratti gelido la notte.

In seguito, dopo un martedì 11 ancora incerto per il Sud con anche qualche residua nota instabile sul settore adriatico centrale, da mercoledì 12 ecco arrivare l'annunciata sorpresa. Sullo scacchiere europeo infatti si andrà consolidando ulteriormente l'anticiclone delle Azzorre che tornerà ad abbracciare il vecchio continente, mettendo nuovamente in pausa l'inverno almeno sul fronte delle precipitazioni.
I massimi di pressione tenderanno a collocarsi tra Penisola Iberica, Isole Britanniche e Francia durante la settimana, garantendo maggior stabilità atmosferica e temperature in graduale ripresa specie di giorno.

E in Italia? Cosa accadrà? Il nostro Paese si verrà a trovare un po' ai margini o meglio sulla linea di confine. Buon parte del Centro-Nord e la Sardegna infatti, potranno beneficiare dello scudo anticiclonico con maggiori spazi soleggiati, sia pure con temperature sempre piuttosto fredde durante la notte.
Correnti da nord e nord/est in discesa dall'Europa Nord-orientale continueranno invece ad affluire sulle regioni adriatiche e al Sud dove non mancherà anche qualche occasionale rovescio, con nevicate fino a quote collinari.




Torna alla home notizie

Previsioni meteo a cura di

News Meteo


Modifica consenso Cookie