27 Set. 2021 | 18:35
Meteo: OTTOBRE, avvio BURRASCOSO con SERIE di VORTICI carichi di PIOGGIA e NUBIFRAGI. La TENDENZA aggiornata

Previsioni aggiornate per l'avvio di ottobre

Previsioni aggiornate per l'avvio di ottobre
Avvio di ottobre burrascoso sull'Italia con l'autunno che prova ingranare la marcia. Sembrerebbe questa la tendenza che emerge dall'ultimo aggiornamento in vista dell'inizio del prossimo mese, con l'ingresso di una serie di vortici carichi di pioggia (e con rischio anche di nubifragi) sospinti da correnti via via più fredde.
Insomma, stavolta potrebbe davvero essere giunta l'ora di tirar fuori gli abiti più pesanti dopo lunghe settimane dal sapore ancora estivo.

Per poter capire l'evoluzione attesa sul nostro Paese per l'inizio del prossimo mese di ottobre dobbiamo allargare il nostro sguardo all'intero quadro sinottico europeo. Ebbene le condizioni meteo potrebbero subire una brusca virata già nei primi giorni di ottobre quando una vasta area depressionaria in discesa dal Nord Atlantico (alimentata da venti di origine artica) investirà dapprima Isole Britanniche, Penisola Iberica e Francia, per poi puntare dritta verso il nostro Paese. I primi effetti di questo impulso si sentiranno già nel corso del weekend del 2-3 ottobre, ma la nostra attenzione si concentra su lunedì 4 ottobre quando potrebbe davvero entrare nel vivo una fase di intenso maltempo.
Il tipo di configurazione che si verrebbe a creare con l'ingresso delle correnti fredde dalla Porta del Rodano è una delle più pericolose per l'Italia con il rischio più che concreto della formazione di un Ciclone Mediterraneo in grado di scatenare precipitazioni abbondanti, anche sotto forma di nubifragio.
Terremo monitorata l'evoluzione nei prossimi giorni per capire se verrà confermata questa tendenza che, specie per il Nordovest e i settori tirrenici, rappresenta una temibile minaccia.

Questo impulso instabile comporterebbe anche un drastico calo termico con le temperature che potrebbero addirittura portarsi fin sotto le medie climatiche di riferimento, quanto meno per quanto riguarda il Centro-Nord. Discorso diverso, almeno inizialmente, per l'estremo Sud, ancora esposto ai caldi venti di Scirocco richiamati dalla depressione stessa in ingresso sui nostri mari.

Che sia la volta buona per fare il definitivo cambio dell'armadio? Seguite l'evoluzione che si preannuncia ricca di sorprese.




Torna alla home notizie

Previsioni meteo a cura di

News Meteo


Modifica consenso Cookie