Scegli la città
01 luglio 2020 ore 08:40

Tendenza METEO - WEEKEND in PARTE COMPROMESSO dai TEMPORALI, gli ultimi aggiornamenti

SITUAZIONE.
 L'anticiclone atlantico sarà la figura dominante nei prossimi giorni alle latitudini mediterranee e proteggerà l'Italia centro-meridionale, coadiuvato da correnti molto calde di matrice nord africana che renderanno il clima rovente nei prossimi giorni.
 Di tanto in tanto si assisterà al transito della coda di qualche fronte atlantico che dalle Alpi sconfinerà alla Val Padana scaricando qualche temporale anche forte, ma sul resto d'Italia il tempo si manterrà stabile almeno fino a buona parte della giornata di venerdì.
TENDENZA METEO PRIMO WEEKEND DI LUGLIO.
 L'anticiclone perderà ulteriori colpi già nel corso di venerdì in corrispondenza del suo perimetro settentrionale, sotto la spinta di un flusso atlantico più incisivo verso le latitudini mediterranee.
Ne conseguiranno condizioni di instabilità già dalle prime ore della giornata sulle regioni settentrionali con piogge e temporali anche forti non solo sulle Alpi ma anche su gran parte della Val Padana, mentre l'ingresso di correnti più fresche dal Nord Europa provocherà probabilmente un apprezzabile calo delle temperature sulle regioni del Nord Italia.
 Con il passare delle ore appare sempre più probabile che il fronte riesca a sfondare all'interno dell'alta pressione in corrispondenza del Mediterraneo centrale e dell'Italia, estendendo il peggioramento fino alle regioni centrali entro la fine della giornata e coinvolgendo più direttamente quelle del versante adriatico.
Nel corso del weekend poi una circolazione di bassa pressione sembra intenzionata a spostarsi da nord a sud lungo l'Adriatico, approfittando di un temporaneo ritiro verso ovest dell'alta pressione.
 Il fronte che si snoderebbe dal suo centro interesserebbe quindi le regioni centro-meridionali peninsulari sabato con un carico di temporali ed un calo termico, mentre il tempo tornerebbe a migliorare al Nord.
 Domenica gli ultimi refoli di instabilità si attarderebbero al Sud e sulle regioni del Centro-Nord si assisterebbe invece ad un nuovo rinforzo dell'anticiclone con tempo in miglioramento.
 Ma vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche nei prossimi giorni e vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.
Per capire l'andamento delle temperature previste nei prossimi giorni consulta la nostra sezione temperature.
Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.
Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Alagna Valsesia40/3000/7
Sella Nevea10/2700/4
Madesimo120/2500/12
Aprica60/2200/16
Santa Caterina Valfurva90/1850/9
Livigno0/1646/32
Bardonecchia50/1600/20
Selva di Val Gardena55/1550/79
Bollettino neve completo

Estremi Meteo


Modifica consenso Cookie