Scegli la città
29 ottobre 2020 ore 11:35

Tendenza meteo: PROSSIMA SETTIMANA torna qualche PIOGGIA, ecco dove più probabile

SITUAZIONE.
Il campo di alta pressione che andrà rinforzando nei prossimi giorni e che porterà condizioni di stabilità e clima mite su praticamente l'intero Stivale protrarrà la sua azione anche nell'inizio della prossima settimana.
L'avvio di novembre sarà caratterizzato infatti dalla sua egemonia sull'Europa centro-meridionale, anche se qualcosa inizierà a cambiare in corrispondenza del suo perimetro settentrionale.TENDENZA INIZIO SETTIMANA.
Dal Nord Atlantico infatti il flusso perturbato cercherà di guadagnare terreno verso il Mediterraneo, pur trovando di fronte una valida resistenza ad opera dell'alta pressione.
Si assisterà probabilmente ad un braccio di ferro tra le due figure depressionarie, con il conseguente innesco di deboli correnti meridionali che trasporteranno aria umida dal Tirreno verso lo Stivale.
Nel prevalente regime anticiclonico che continuerà ad avere la meglio, tale situazione si manifesterà con un certo aumento della nuvolosità soprattutto sulle nostre regioni occidentali e sulla Pianura Padana, ma senza fenomeni associati.
Attesi inoltre banchi di nubi basse sui fondovalle del Centro Italia e in Val Padana, oltre a foschie e alcuni banchi di nebbia.TENDENZA FINO A META' SETTIMANA.
Nel frattempo il flusso perturbato atlantico potrebbe scendere ancora di latitudine, seppur non in modo deciso, inviando le code dei fronti verso le nostre regioni settentrionali dove potrebbe comparire qualche debole ed isolata pioggia entro mercoledì.
Asciutte invece le regioni centro-meridionali, pur in un contesto di nubi irregolari più presenti sul versante tirrenico.TENDENZA SUCCESSIVA.
Difficile ad oggi stabilire quale sarà l'epilogo del braccio di ferro tra flusso perturbato atlantico e alta pressione sull'Europa centro-meridionale.
L'evoluzione più probabile non esclude una nuova rimonta di quest'ultimo e la posticipazione del ritorno delle piogge a novembre inoltrato, con una prevalente stabilità sull'Europa mediterranea.
Vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche e vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.
Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Bormio0/900/15
Livigno35/780/32
Breuil-Cervinia0/4013/13
Corvara in Badia5/300/54
Selva di Val Gardena3/150/79
Alpe di Siusi0/00/21
//
Bollettino neve completo

Estremi Meteo


Modifica consenso Cookie