Scegli la città
08 aprile 2020 ore 09:20

Meteo Pasqua e Pasquetta; Ci prova un VORTICE ATLANTICO. Conseguenze

Situazione:  Dopo una fase schiettamente anticiclonica e molto mite con temperature sopra media che ci accompagnerà per tutta la Settimana Santa portando bel tempo e temperature molto miti sull'Italia, la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta saranno caratterizzati da un nuovo dislocamento delle grandi figure bariche sullo scacchiere europeo.
L'alta pressione delle Azzorre punterà l'Islanda e il Mar di Norvegia favorendo la discesa di un impulso freddo scandinavo in moto retrogrado verso l'Europa nord occidentale.
Il minimo una volta isolatosi in prossimità del Regno Unito comincerà a scivolare verso sudovest andandosi a posizionare tra la Spagna e la Francia.
Da quella posizione il vortice richiamerà l'anticiclone sub tropicale che dal nord Africa estenderà la sua influenza verso nord interessando l'Europa centrale e raccordandosi poi più a nord con l'alta pressione atlantica.
Si creerà dunque una configurazione a omega nella quale l'Italia sarà in posizione intermedia.
In linea di massima queste configurazioni non sono penalizzanti per la nostra Penisola, tuttavia l'azione del minimo occidentale potrebbe farsi avanti proprio intorno alla pasquetta.
Collegata al minimo una perturbazione tenderà difatti a spostarsi gradualmente verso est andando ad interessare dapprima la Spagna ed il Mediterraneo occidentale poi anche la Francia e infine forse l'Italia.
Il forse è  d'obbligo in quanto tutto dipenderà dalla posizione della depressione, un minimo più a ovest non farebbe altro che richiamare un ulteriore contributo africano sul Mediterraneo centrale che sarebbe interessato solo dal transito di nubi medio alte prevalentemente innocue mentre un minimo più orientale trasporterebbe nubi e fenomeni sull'Italia tra la Pasquetta e i giorni a venire.
Restiamo dunque con questa incognita che svelerà il suo progetto nel corso delle prossime emissioni modellistiche.
Purtroppo bello o brutto che sia, quella del 2020 sarà una Pasqua austera per tutti noi Italiani che dovremo restare ancora a casa per non vanificare i risultati ottenuti con questo primo mese di isolamento.
Resistere alla tentazione di uscire sarà un segno di maturità e di consapevolezza, che ci porterà più velocemente verso l'uscita dall'emergenza Coronavirus.
Restate aggiornati Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.
Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.
Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Alagna Valsesia40/3000/7
Sella Nevea10/2700/4
Madesimo120/2500/12
Macugnaga50/2200/5
Santa Caterina Valfurva90/1850/9
Madonna di Campiglio60/1760/19
Livigno0/1640/32
Bardonecchia50/1600/20
Bollettino neve completo

Estremi Meteo


Modifica consenso Cookie