Scegli la città
29 giugno 2020 ore 20:10

CRONACA METEO DIRETTA: forti temporali con GRANDINE al Nordest. Situazione e previsioni

SITUAZIONE ORE 19,50.
Condizioni di instabilità nelle ultime ore hanno ancora riguardato il settore di Nord Est ma con particolare riferimento i settori alpini ed il Friuli Venezia Giulia.
Sono gli effetti della coda di una perturbazione che transita con la sua parte attiva sull'Europa centro settentrionale.
Le precipitazioni hanno riguardato Dolomiti con accumuli fino a 30mm sul Bellunese.
Temporali con grandine sono stati altresì segnalati sul Friuli VG, specie sul Pordenonese mentre nelle ultime ore le precipitazioni hanno coinvolto anche le prealpi vicentine, i settori di pianura di udinese e goriziano sfociando anche sulle coste.
A Lignano caduti fino a 30mm, il tutto associato a raffiche di vento.
 Da segnalare danni per il forte vento convettivo a Teglio Veneto interessato da un violento temporale.
 Scoperchiati alcuni tetti di abitazioni oltre alla caduta di alberi e rami.
Diverse le automobili danneggiate dalla caduta di tegole o altro materiale.
Una decina sono stati gli interventi di soccorso, non si segnalano fortunatamente danni a persone.
 SITUAZIONE ORE 15,30.
La coda di una perturbazione atlantica in scorrimento sull'Europa centro-settentrionale sta impegnando nel pomeriggio di oggi, lunedì, le zone alpine del Nordest e buona parte del Friuli VG.
Dopo aver interessato il settore dolomitico tra Trentino e Veneto, con accumuli pluviometrici fino a quasi 30mm sul Bellunese, il fronte temporalesco si è spostato verso est raggiungendo il Friuli VG.
Fenomeni anche intensi e localmente grandinigeni hanno coinvolto il Pordenonese fin sulle zone di pianura, con accumuli anche di oltre 30mm al confine con la pianura veneta.
La parte più avanzata ha ormai raggiunto la pianura udinese e goriziana e si appresta a sconfinare fin verso la costa alto adriatica.
A Pravisdomini, sempre nel Pordenonese, non è escluso che un tornado abbia toccato terra nel primo pomeriggio, come potrebbe intuirsi dal video seguente.
PROSSIME ORE.
Con il passare delle ore il fronte continuerà a spostarsi verso est favorendo il subentro di condizioni più secche a partire dal Veneto e Trentino, mentre fino a sera rovesci si attarderanno sul basso Friuli raggiungendo anche le Venezie, ma esaurendosi nella notte.
Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.
Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.
Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.
Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Alagna Valsesia40/3000/7
Sella Nevea10/2700/4
Madesimo120/2500/12
Aprica60/2200/16
Santa Caterina Valfurva90/1850/9
Livigno0/1646/32
Bardonecchia50/1600/20
Selva di Val Gardena55/1550/79
Bollettino neve completo

Estremi Meteo


Modifica consenso Cookie