Scegli la città

Sarà un weekend di maltempo, poi 'svolta' invernale

Perturbazione porta pioggia, vento e neve in montagna

Maltempo 'protagonista' del prossimo weekend con pioggia, vento e neve in montagna. Ma sarà tra domenica e lunedì che è prevista una 'svolta' invernale con temperature che scenderanno sotto la media e nuove perturbazioni. Le previsioni sono del meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara. E' "confermato - spiega - l'arrivo della perturbazione atlantica in discesa direttamente dal Nord Europa e che interesserà l'Italia nel weekend portando pioggia, vento e un po' di neve in montagna. Domani sarà più coinvolto dal maltempo il Nord, con piogge specialmente su Lombardia, Levante Ligure, Triveneto e alta Toscana".

Qualche rovescio o temporale sparso si registrerà anche sui restanti versanti tirrenici fino alla Campania ed entro la fine della giornata tra Romagna e Marche. Domenica, precisa Ferrara, "la bassa pressione si porterà verso l'Adriatico: piogge e rovesci sparsi dunque interesseranno Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia, Molise e localmente anche resto del Sud e Sicilia, specie tirrenica. Migliora al Nord, salvo residui fenomeni sul Nordest e sulle centrali tirreniche".

Le temperature sabato 25 si manterranno miti, con massime anche oltre 16-18 gradi al Centrosud, ma tra domenica e lunedì si registrerà un netto calo termico con arrivo di aria fredda. Si perderanno anche oltre 6-8 gradi - sottolinea - con forti gelate in montagna, ma possibili valori sottozero anche sulle pianure del Nord e aree interne del Centro lunedì mattina". Tornerà così a nevicare, sabato sulle Alpi mediamente oltre i 1300-1600m, specie quelle centro-orientali. "Domenica - rileva - sono possibili rovesci di neve sulla dorsale adriatica in calo fin verso i 600-900m tra Romagna, Marche, poi Abruzzo".

"Il passaggio della perturbazione - continua il meteorologo di 3bmeteo.com - sarà accompagnato da venti anche forti. Domenica sarà la giornata più ventosa, con forte Maestrale sulle Isole Maggiori e raffiche di oltre 70-80km/h specie in Sardegna. Lunedì ancora venti sostenuti da Nord un po' su tutti i settori. Mari molto mossi o agitati. "La prossima settimana - continua Ferrara - si prospetta molto movimentata e dalle caratteristiche invernali, con venti freddi da Nord e nuove perturbazioni. Avremo così ulteriori passaggi piovosi, pur alternati a delle parentesi soleggiate, temperature anche sotto la media e possibili nevicate a quote basse al Nord".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Sella Nevea25/2005/5
La Thuile110/19536/37
Bardonecchia140/18014/23
Breuil-Cervinia60/15013/15
Canazei30/13021/23
Santa Caterina Valfurva45/1207/9
Madonna di Campiglio50/10018/19
Corvara in Badia30/9050/53
Bollettino neve completo

Estremi Meteo