Scegli la città

Tendenza Meteo - Possibile evoluzione a fine mese

La fase dinamica e fredda legata all'arrivo di masse d'aria di estrazione artica subirà una attenuazione allo scadere della seconda decade di Novembre.
La pressione in aumento da Ovest, ad opera di un temporaneo rinforzo del vortice polare, darà una spallata alla saccatura invernale che si porterà così verso l'Europa orientale.
Il tempo di conseguenza volgerà verso una maggiore stabilità atmosferica; tuttavia le estreme regioni meridionali risentiranno ancora in parte della vecchia circolazione instabile sull'Egeo con dei fenomeni in via di attenuazione.
Durante il corso della terza decade di Novembre una nuova disposizione delle figure bariche sull'emisfero Nord è attesa.
Mentre l'alta pressione andrà rafforzandosi tra Atlantico e Groenlandia una nuova saccatura si getterà verso l'Europa centro occidentale; nel suo movimento verso levante attraverserà così molte Nazioni portando un peggioramento del tempo.
Anche l'Italia ne risulterebbe interessata con u nuovo calo termico.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Breuil-Cervinia10/1503/15
Passo del Tonale30/1003/28
Santa Caterina Valfurva20/600/9
Canazei10/550/0
Bardonecchia0/500/23
Livigno21/483/31
Bormio0/450/36
San Martino di Castrozza20/403/23
Bollettino neve completo

Estremi Meteo