Scegli la città

Sicilia - L'Etna erutta alla Vigilia di Natale, chiuso l'aeroporto di Catania. Sciame sismico con scosse anche forti fino a M 4.3

Aggiornamento ore 18: Nuova forte scossa di terremoto nella provincia di Catania sulle pendici dell'Etna alle 17.
50.
L'ingv ha fornito per questo ennesimo terremoto una magnitudo di 4.
3 ed una profondità di 2km.
L'epicentro a 6km da Zafferana Etnea dove il sussulto è avvertito forte.
Ricordiamo che le scosse vulcano-tettoniche essendo poco profonde rilasciano una grande quantità di energia in superficie e un 4.
3 può essere davvero pericoloso.
Durante la più famosa crisi eruttiva recente dell'Etna del 1984 la piccola cittadina fu colpita da numerosi terremoti, all'epoca si usava ancora la scala Mercalli che raggiunse l'ottavo grado ma la magnitudo fu intorno al 5.
0, vi furono molti danni nel paese.
Aggiornamento ore 13.
00: Catania - Un imponente pennacchio di fumo da uno dei crateri sommitali dell'Etna e un lungo sciame sismico con scosse di terremoto fino al magnitudo 3.
9, testimoniano la ripresa dell'attività eruttiva del vulcano siciliano, proprio alla vigilia di Natale.
Le scosse più forti sono state avvertite nei paesi di Zafferenza, Milo, Linguaglossa, quelle minori hanno interessato solo la parte sommitale, dove è in atto l'eruzione ma anche nei paesi non vengono segnalati danni.
 La colonna di cenere ha provocato la temporanea chiusura dell'aeroporto di Catania tra le 14:00 e le 15:00.
Secondo il vulcanologo Marco Neri, la situazione è di relativa tranquillità, la frqattura eruttiva si trova a circa 2700m, lontana dai centri abitati.
 Qui di seguito il video che mostra il momento dell'esplosione
Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinopoco mosso9
Forte dei marmipoco mosso9
Porto Cervopoco mosso9
Fregenepoco mosso10
Gallipolimosso10
Cefalu'mosso10
Stintinopoco mosso9
Tropeamosso10
Bollettino mare completo

Estremi Meteo