Scegli la città

Neve. Ecco perchè il Nord Italia è sfavorito con i venti di Tramontana

Freddo e maltempo prediligono per il momento il Centro Sud Italia mentre il Nord Italia e le regioni Tirreniche, specie la Toscana, rimangono a guardare.
Belle giornate con freddo pungente in pianura di notte mentre sulle Alpi il clima rsulta gelido tutto il giorno.
Questo è ovviamente dovuto al posizionamento dei centri motori del tempo.
Le alte e le basse pressioni sono per ora favorevoli ad una circolazione settentrionale, ovvero i venti freddi artici provengono o da Nord oppure da Nord Est.
Il motivo è dovuto al fatto che l'alta pressione si trova ad Ovest dell'Italia mentre la bassa pressione è posizionata tra Balcani ed Egeo.
Con queste dinamiche le Alpi offrono un 'riparo' alle regioni del Nord Italia ai venti settentrionali.
I venti di Grecale che discendono poi dall'Appennino risultano anche secchi sulle Tirreniche, con analogo procedimento.
Per avere la neve al Nord in genere si deve avere un quadro differente con le pressioni più elevate ad est e più basse ad Ovest.
In pratica deve aprirsi la porta dell'Atlantico.
In questa maniera i venti umidi da sud possono determinare eventi nevosi sempre che le condizioni termiche al suolo lo consentano.
Cosa accadrà? Difficile pensare ad un ribaltamento nel breve termine.
Solo qualche perturbazione riuscirà atlantica riuscirà ad entrare sul Mediterraneo con effetto tunnel diretta velocemente al Sud e con un parziale interessamento delle Tirreniche e dell'appennino ligure.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinomosso0.6
Forte dei marmimosso0.6
Porto Cervopoco mosso2
Fregenemolto mosso0.8
Gallipoliquasi calmo5
Cefalu'quasi calmo6
Stintinomosso1.5
Tropeaquasi calmo5
Bollettino mare completo

Estremi Meteo