Scegli la città

Meteo WEEKEND. Nuova PERTURBAZIONE dalla Francia, tornano piogge e TEMPORALI. Vediamo dove

SITUAZIONE.
La pressione torna ad aumentare sul Mediterraneo centrale e l'Italia e va definitivamente chiudendosi l'ondata di maltempo di inizio settimana.
Si apre quindi una fase più stabile e soleggiata con clima tutto sommato ancora mite al Sud, sulle isole e su buona parte dell'Adriatico, quantomeno nelle ore diurne.
Tuttavia sul Nord Atlantico rimarrà sempre attiva una dinamica zona di bassa pressione, centrata grosso modo sulle Isole britanniche, da cui si dipartirà una nuova perturbazione diretta verso l'Italia intorno al prossimo weekend.
Prime avvisaglie già giovedì su parte del Nord, per la disposizione delle correnti dai quadranti meridionali che trasporteranno aria umida, responsabile di un aumento della nuvolosità soprattutto al Nordovest con prime piogge in Liguria.
METEO VENERDÌ.
Tendenza ad ulteriore peggioramento al Nordovest con deboli piogge prefrontali soprattutto sulla Liguria ed entro sera anche sul resto delle regioni nordoccidentali.
 Sul resto d'Italia sarà ancora il bel tempo a prevalere, salvo qualche disturbo sui settori alto tirrenici.
Temperature gradevoli, in molto casi superiori ai 20°C al Centro-Sud di giorno con punte anche di 24°C in Puglia e sulle isole, mentre i venti tenderanno a disporsi da sudest con Scirocco in graduale rinforzo.
METEO SABATO.
L'indebolimento dell'alta pressione e l'ulteriore approfondimento della depressione nord atlantica verso l'Europa sudoccidentale saranno causa dell'arrivo della perturbazione vera e propria a partire da sabato.
 Saranno le regioni settentrionali le più penalizzate, con piogge ed anche qualche temporale al Nordovest e fenomeni più attenuati tra Alpi e pedemontane centro-orientali.
Meno coinvolta la Pianura padano-veneta con maggiori schiarite.
Più soleggiato sul resto d'Italia salvo un po' di variabilità sulle tirreniche con piovaschi sull'alta Toscana.
Scirocco in rinforzo ovunque e clima mite al Centro-Sud.
METEO DOMENICA.
Piogge al Nordovest e tra alte pianure e Alpi centro-orientali.
La perturbazione dovrebbe estendere il suo raggio d'azione anche alle regioni centro-settentrionali tirreniche con piogge e temporali soprattutto in Toscana.
 Meno interessate le regioni adriatiche e il Sud, ancora protette dall'alta pressione e con clima molto mite per il periodo grazie a tese correnti di Scirocco.
 In ogni caso, vista la distanza temporale, la tendenza potrebbe subire modifiche nei prossimi giorni e vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.
Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.
Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.
Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.
Precipitazioni previste nei prossimi giorni.
 Ecco i dettagli grafici.
Temperature previste nei prossimi giorni.
 Ecco i dettagli grafici.
Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Passo del Tonale100/1502/28
Breuil-Cervinia30/1407/15
Madesimo60/1300/12
Madonna di Campiglio50/1090/19
Selva di Val Gardena55/950/79
Sestriere10/600/70
Livigno25/553/32
Santa Caterina Valfurva0/400/9
Bollettino neve completo

Estremi Meteo