Scegli la città

METEO. Pesante MALTEMPO in alta LOMBARDIA; esondazioni ed EVACUAZIONI in VALSASSINA, VALCHIAVENNA

AGGIORNAMENTO ORE 15 -  E' in corso l'evacuazione di una parte del Comune di Dervio (LC), a seguito delle piogge alluvionali delle ultime 12/18 ore.
La motivazione ufficiale è legata al possibile cedimento della diga di Premana, in parte tracimata durante la mattinata.
Si attende la cessazione del pericolo, e a quel punto si opererà al rientro degli sfollati nelle loro abitazioni.
In questo momento sono tre i punti di raccolta predisposti dal Sindaco del Comune.
Rimane molto complicata la situazione nei comuni di Premana, Pagnona, Casargo, Valvarrone, Vendrogno, Primaluna e Morterone, quest'ultimo rimasto isolato per una frana lungo la provinciale 63.
FORTE MALTEMPO E NUBIFRAGI IN ALTA LOMBARDIA, IN VALSASSINA ESONDA IL VARRONE, RISCHIO ALLUVIONE ANCHE IN VALCHIAVENNA - Continua a piovere a tratti intensamente sull'alta Lombardia con temporali reiterati in particolare su Valtellina, Valmalenco, Valsassina e Valchiavenna.
A Madesimo dalla sola mezzanotte sono caduti oltre 170mm di pioggia, 134mm a Fraciscio di Campodolcino, 130mm a Chiavenna: frane e smottamenti su gran parte della Valle con rischio esondazioni.
 In particolare il fiume Liro è esondato nella zona del bypass di Gallivaggio, diverse criticità idrogeologiche in Valle Spluga.
 Situazione molto difficile anche in Valsassina dove dalla serata di ieri e nella notte si sono avuti violenti temporali, che hanno scaricato fino a 150mm di pioggia.
Sulla zona si registrano numerose frane, esondazioni e allagamenti in particolare nella località di Premana, dove diverse abitazioni sono invase da acqua e fango per esondazione del Varrone.
 Giudicata a rischio tutta la Provinciale 67 della Valvarrone, particolare attenzione anche all'area industriale Giabbio ( evacuata anche l'azienda Camp ).
Emergenza anche a Dervio dove il torrente Varrone è straripato allagando il campeggio Europa, evacuato per sicurezza.
Esondazioni e allagamenti anche nella zona di Primaluna, mentre Morterone è isolata per una frana sulla strada.
Fortunatamente nelle ultime ore ha smesso di piovere.
Chiusi alcuni tratti stradali e ferroviari in bassa Valtellina, in particolare nella zona della Valle Spluga.
Numerose frane e allagamenti si sono avute anche in Valle Camonica, specie nella zona di Darfo Boario dove si sono avuti numerosi allagamenti; temporali e acquazzoni non hanno risparmiato neanche Sondrio.
Nel frattempo le ingenti quantità d'acqua si riversano verso il Lago di Como, che è esondato in piazza Cavour.
 VIOLENTI TEMPORALI E GRANDINATE NELLE ULTIME 24 ORE ANCHE SU PARTE DELLE PIANURE -.
 Nella serata di ieri violenti temporali hanno interessato il comparto orientale e settentrionale della regione con accumuli sino a 125 mm a ridosso della Presolana, 80 mm sulle Orobie orientali, cosi come l'alta Brianza, il Lario, le Orobie centro occidentale, la Valtellina occidentale e la Valchiavenna, con accumuli prossimi ai 90/100 mm su Prealpi lecchesi e comasche e picchi di 150mm in Valsassina.
 Sul lecchese si sono avute grandinate con chicchi del diametro anche di 4-5cm.
 I temporali sono stati altresì accompagnati da grandinate di medie-grosse dimensioni che hanno colpito gran parte delle Valli bergamasche, il meratese, la zona del Lario e delle Orobie credo danni a colture e vetture e lasciando al suolo anche un moderato accumulo.
Segnalata anche una frana a Costa Volpino ( BG ).
Forti temporali e disagi non hanno risparmiato neanche la Valcamonica, con locali allagamenti, smottamenti e disagi specie nella zona di Darfo e nella zona di Mazzunno di Angolo.
 Stamattina ritroviamo ancora rovesci e temporali sull'alta Lombardia, in particolare ancora su Brianza, Prealpi lecchesi, bergamasche, Orobie, Valtellina, Valchiavenna, Valmalenco.
LE PREVISIONI METEO PER OGGI - Ancora qualche rovescio o temporale possibile fino alla prima serata su Alpi, Prealpi e occasionalmente sulle pianure da Milano verso Est.
I fenomeni tuttavia non dovrebbero più risultare intensi come quelli appena avvenuti, quantomeno sulle Alpi.
Da domani tregua con l'alta pressione, anche se tra venerdì sera e sabato potrebbe ancora passare qualche veloce rovescio.
Maggiori dettagli alla sezione meteo Lombardia.
Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.
Precipitazioni previste nei prossimi giorni.
 Ecco i dettagli grafici.
Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinopoco mosso6.4
Forte dei marmipoco mosso6.4
Porto Cervopoco mosso9
Fregenequasi calmo9
Gallipoliquasi calmo9
Cefalu'quasi calmo9
Stintinopoco mosso9
Tropeapoco mosso9
Bollettino mare completo

Estremi Meteo