Scegli la città

Meteo. NEBBIA SULLE SPIAGGE, perchè si è formata e SE TORNERA'

NEBBIA SULLE COSTE, PERCHE' SI E' FORMATA - Nei giorni scorsi e in particolare nel weekend appena concluso diversi settori costieri sono stati interessati da banchi di nebbia più o meno estesi, soprattutto tra il mattino e il primo pomeriggio, cogliendo un po' di sorpresa i bagnanti.
Il fenomeno ha interessato soprattutto i litorali adriatici, in primis Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, a tratti anche il Veneto, ma pure il versante ionico, specie salentino.
 Nei giorni scorsi abbiamo assistito alla repentina risalita di aria decisamente calda dal Nord Africa, che è andata sostituendosi a quella fresca che ci ha interessato per gran parte di maggio.
 Queste masse d'aria, scorrendo sopra il mare, si sono arricchite di umidità che è andata condensando in piccole goccioline d'acqua a causa delle temperature ancora basse della superifice marina ( anche troppo per il periodo ).
Una massa d'aria infatti, a parità di umidità, condensa prima il proprio vapor acqueo tanto più la sua temperatura è bassa.
Queste gocciolioline d'acqua si sono organizzate in banchi nebbiosi sul mare, successivamente trasportati dalle brezze marine lungo le coste: la differenza di temperatura tra la terraferma, che è andata surriscaldandosi, con il mare ancora freddo ha infatti innescato brezze anche tese dal mare verso l'entroterra, trascinando con se' le nebbie laddove erano presenti al largo.
Risultato? Nebbia anche sulle spiagge con clima relativamente fresco e umido.
Questa situazione accade in genere ad aprile più che ad inizio giugno: il ritardo è stato indotto da un maggio particolarmente fresco, che non ha permesso al mare di scaldarsi.
TORNERANNO? - In questi giorni la temperatura del mare sta aumentando ed è dunque meno probabile che il fenomeno si ripresenti rispetto ai giorni scorsi, se non laddove il mare risulta ancora piuttosto freddo.
Questa situazione la ritroviamo su alto Adriatico ( Veneto, Romagna ), nord Tirreno e Sardegna, dove non escludiamo ancora dei banchi di nebbia marittima nei prossimi giorni, in particolare nelle ore mattutine.
  Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.
Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.
Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.
Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.
Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinopoco mosso9
Forte dei marmipoco mosso9
Porto Cervomosso9
Fregenemosso10
Gallipolipoco mosso4
Cefalu'mosso8
Stintinomosso9
Tropeamosso7
Bollettino mare completo

Estremi Meteo