Scegli la città

METEO ITALIA. Peggioramento in atto, neve in calo fino quote molto basse sull'Emilia Romagna

Una nuova perturbazione raggiungerà la nostra Penisola tra lunedì e martedì, seguita da aria più fredda nordeuropea.
I fenomeni interesseranno dapprima il Nordest, anche moderati tra Emilia Romagna e alto Adriatico.
Il fronte scenderà poi gradualmente verso Sud portando precipitazioni sparse anche al Centro, nonché piogge più diffuse sulle Tirreniche meridionali.
Martedì il vortice manterrà condizioni di instabilità su quasi tutto il Meridione mentre altrove il tempo migliorerà, salvo ancora qualche residua precipitazione su Romagna e Medio Adriatico.
In prevalenza soleggiato al Nordovest.
 TORNA LA NEVE A FONDOVALLE IN EMILIA ROMAGNA - L'ingresso di correnti fredde permetterà alla neve di cadere a bassa quota al Nordest, con fiocchi a tratti sino in pianura sull'Emilia Romagna da lunedì pomeriggio ma accumuli sono attesi prevalentemente in Appennino fino a quote di fondovalle, occasionalmente ai margini della Via Emilia con coinvolgimento di città come Bologna, Modena, Reggio Emilia, Imola.
Non si esclude qualche rovescio post-frontale anche sulla Lombardia centrale, nevoso sino a bassa quota.
Tra Toscana e Marche la neve cadrà a quote collinari, dai 700/800m ma con limite in calo a 400/500m lunedì sera e in ulteriore ribasso martedì mattina sulle alte Marche e fin quasi la pianura sulle interne romagnole.
TENDENZA PROSSIMI GIORNI - Fino a mercoledì un po' di instabilità continuerà a coinvolgere le regioni meridionali.
Da metà settimana un temporaneo rinforzo dell'alta pressione dovrebbe garantirci tempo più stabile e soleggiato.
Non dovrebbe tuttavia durare molto, visto che in prospettiva del prossimo weekend un nuovo fronte potrebbe raggiungere l'Italia centro-settentrionale.
Ma data la distanza temporale si tratta solo di una tendenza, che necessita di conferme nei prossimi giorni.
 
Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Campo imperatore150/4201/3
Sella Nevea100/40045/5
La Thuile230/30037/37
Madonna di Campiglio130/27520/20
Passo del Tonale60/25028/28
Madesimo140/22013/13
Breuil-Cervinia120/20014/15
Santa Caterina Valfurva80/1909/9
Bollettino neve completo

Estremi Meteo