Scegli la città

Meteo Italia. Maltempo al Sud con fenomeni anche forti. Colpito parzialmente anche il Centro

SITUAZIONE - La saccatura nordatlantica, approfonditasi nel fine settimana sulla nostra Penisola, ha scavato una circolazione depressione che nel corso di oggi si muoverà dal Tirreno verso i Balcani, rinnovando condizioni di forte maltempo in molte regioni del Centro Sud Italia e parte del Nordest.
LUNEDÌ MALTEMPO SPECIE AL CENTRO SUD- La parte più avanzata del fronte, ricca di rovesci e temporali anche di moderata o forte intensità, attraverserà tra mattina e primo pomeriggio le regioni meridionali, interessando in parte anche il medio-alto versante adriatico e le regioni di Nordest.
Qualche fenomeni interesserà inizialmente ancora la Lombardia mentre sul resto del Nordovest si affacceranno le prime schiarite.
Situazione che tuttavia migliorerà dalla serata anche se residui fenomeni si attarderanno sul basso versante tirrenico, Puglia adriatica ed estremo Nordest.
ATTENZIONE le regioni più colpite oggi saranno Campania, Calabria, Basilicata, Puglia, Molise, Abruzzo e Marche.
MARTEDÌ ANCORA QUALCHE FENOMENO - martedì un nuovo impulso instabile lambirà il Nord, in particolar modo le regioni di Nordest con ulteriori acquazzoni o temporali sparsi, che gradualmente coinvolgeranno anche la medio-alta Toscana, l'alto versante adriatico, le Alpi occidentali e la Lombardia.
Ancora qualche residuo fenomeno sul basso versante tirrenico, meglio altrove.
TENDENZA GIORNI A SEGUIRE - Da mercoledì pressione in rialzo e tempo in generale miglioramento con ampi spazi soleggiati ( qualche disturbo possibile su basso versante tirrenico e Salento), ma attenzione che già giovedì un'altra perturbazione raggiungerà il Nord dando così il via a una seconda parte di settimana ancora instabile al Settentrione e nel weekend anche su parte del Centro.
Dettagliodelle piogge previste: CliccaquiDettagliodel tempo previsto: cliccaquiPer le allerte previste clicca qui
Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Breuil-Cervinia10/1503/15
Passo del Tonale30/1003/28
Santa Caterina Valfurva20/600/9
Canazei10/550/0
Bardonecchia0/500/23
Livigno20/473/31
Bormio0/450/36
San Martino di Castrozza20/403/23
Bollettino neve completo

Estremi Meteo