Scegli la città

METEO ITALIA » Peggioramento in atto: fino a domani piogge, acquazzoni e temporali. Ecco dove

Il maltempo che ha investito il Nord nei giorni scorsi si è spostato verso le regioni meridionali, ma si allontanerà piuttosto rapidamente verso lo Ionio e la Grecia con il suo carico di piogge e temporali.
L'Italia rimane tuttavia ancora esposta a un flusso di correnti nordatlantiche sempre piuttosto instabili, che tra giovedì e venerdì provocheranno la genesi di una nuova circolazione depressionaria in prossimità della Sardegna, in movimento verso SSE.
 METEO GIOVEDI' - Instabilità su regioni tirreniche, levante ligure e Isole Maggiori con nuove piogge e acquazzoni, anche qualche temporale più probabile lungo le coste di bassa Toscana, Lazio e Campania; deboli piogge o pioviggini tra Emilia e Valpadana centrale.
Asciutto su Alpi, Adriatiche e settori ionici ma con nuvole frequenti di passaggio.
 METEO VENERDI' - Il maltempo si concentra al Sud con precipitazioni più intense sulle regioni ioniche ma anche sull'Abruzzo e i settori orientali sardi.
Asciutto al Nord ma anche sul medio-alto versante tirrenico; qui le correnti ruoteranno da NE.
 TEMPERATURE - Dopo l'insolita mitezza dettata dallo Scirocco, i valori termici inizieranno gradualmente a calare a partire dall'arco alpino; nel weekend giungerà aria più fredda in quota dai Balcani, che investirà un po' tutto il Centronord.
Ulteriori dettagli previsionali nella sezione meteo Italia.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Madesimo50/25012/12
Macugnaga10/2359/10
Passo del Tonale30/23026/28
Breuil-Cervinia40/19513/13
Livigno42/13929/32
Santa Caterina Valfurva30/1254/9
Bormio40/12013/36
Alagna Valsesia5/954/7
Bollettino neve completo

Estremi Meteo