Scegli la città

LIVE: MALTEMPO con pioggia, NEVE anche a bassa quota e burrasche di vento. Situazione e previsioni METEO

AGGIORNAMENTO ORE 16Non si attenuano le nevicate che stanno interessando parte dell'Emilia Romagna, con i fiocchi che cadono fino in pianura tra Bologna e Faenza.
Sul capoluogo emiliano lo strato di neve fresca raggiunge in alcuni casi i 10cm, ma sull'Appennino gli accumuli superano localmente il mezzo metro in quota, come sulla zona del Cimone.
Nevica anche sul versante toscano dell'Appennino, mediamente a quote superiori ai 500m.
Nevicate copiose interessano infatti l'Appennino Pistoiese con circa 30cm di neve fresca dagli 800m.
 Nevica inoltre sulla rete autostradale intorno al capoluogo emiliano, oltre che sui valichi appenninici dove si segnalano forti criticità e traffico completamente bloccato sulla A 14.
Il traffico risulta bloccato in entrambe le direzioni tra Pavullo e Serramazzoni, in provincia di Modena a causa di un mezzo pesante finito fuori strada.
Da segnalare inoltre allagamenti sulle e violente mareggiate sulle coste romagnole, con criticità nel ravennate, dove si sono raggiunti picchi di oltre 80-90mm.
Allagamenti a Ponte del Castello, Ravenna, dove alcuni fossi stanno tracimando.
Qui passa il fiume Senio che si è ingrossato dopo le ultime abbondanti precipitazioni, ecco il videoAGGIORNAMENTO ORE 12,30Continua a nevicare fino in pianura sulle zone centro-orientali dell'Emilia Romagna.
 Nevica intensamente sulla A1 Panoramica tra Rioveggio ed Aglio e sulla A14 Bologna-Taranto tra Imola e Forlì.
Il capoluogo emiliano è ormai ricoperto da uno strato di neve fresca di circa 5cm, mentre sulle zone appenniniche si sono accumulate decine di centimetri.
Per la situazione in diretta streaming dai punti nevralgici delle autostrade in Emilia clicca sui seguenti link:http://video.
autostrade.
it/video-mp4_hq/dt4/e3ce3a58-449f-4ef5-ae49-b8ec918dab51-1.
mp4http://video.
autostrade.
it/video-mp4_hq/dt4/f3d99847-2df5-4b21-999f-ff379cd09d49-14.
mp4Nevica sulla A1 Milano-Napoli, tra Modena Sud e Rioveggio, su tutta la A1 Direttissima, sulla A14 Bologna-Taranto, tra il bivio con la A1 Milano-Napoli ed Imola e tra Forlì e Cesena Nord.
Il sito autostrade.
it riporta le seguenti indicazioni: 'Per agevolare l'azione dei mezzi antineve è in atto il divieto temporaneo di circolazione per i mezzi con massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate su tutta la A1 Panoramica e sulla A14 Bologna-Taranto tra Imola e Forlì e ne è temporaneamente interdetto l'accesso presso i caselli di Castel San Pietro e Cesena Nord.
I mezzi pesanti vengono accumulati in carreggiata sull' A1 Milano-Napoli tra il Bivio per la A22 Brennero-Modena e Modena Sud verso Bologna e sull' A14 tra Rimini Nord e Cesena Nord verso Bologna.
A seguito della regolazione del traffico si segnalano sulla A1 Milano-Napoli 6 km di coda tra Firenze Impruneta ed il bivio con la A11 Firenze-Pisa nord verso Bologna.
A chi viaggia tra Firenze e Bologna si consiglia di percorrere la A1 Direttissima'.
 Fiocchi misti a pioggia sono caduti anche sul Ferrarese, dove la temperatura si è abbassata fino 1,5°C in mattinata.
BORA.
Sull'alto Adriatico soffia una Bora tempestosa con raffiche che a Trieste hanno raggiunto i 123km/h.
Forte vento anche in Emilia sul Ravennate, con raffiche fino a 110km/h che hanno disormeggiato il mercantile Lady Aziza nella darsena, bloccandone la navigazione.
AGGIORNAMENTO ORE 10,30NEVE IN EMILIA.
La neve ha iniziato a cadere su parte della pianura emiliana, lungo la via Emilia tra Bologna e Faenza, dove la temperatura è scesa ormai tra 0 e 1°C permettendo ai fiocchi di imbiancare il suolo.
Nevica anche sulla A1 Bologna - Firenze tra Sasso Marconi e Rioveggio, oltre che sulla Panoramica e sulla Direttissima e tra Bologna San Lazzaro e il bivio con la diramazione per Ravenna.
Neve segnalata inoltre sulla A 23 Udine -Tarvisio tra Pontebba e il confine di stato.
Fiocchi segnalati anche sulla A 22 Modena Brenero, tra Vipiteno e il confine di stato.
AGGIORNAMENTO ORE 8,30Un profondo minimo di bassa pressione si è scavato all'altezza dell'Italia centrale ed intorno al suo centro si sviluppa un'intensa perturbazione che ha aggredito gran parte d'Italia con fenomeni di maltempo anche intensi.
L'aria fredda che affluisce dalle latitudini nord europee e alimenta il vortice di bassa pressione ha determinato un brusco calo delle temperature, con la quota neve che si è abbassata fino a quote collinari sulla dorsale tosco-emiliana e sulle Alpi orientali.
NEVE IN COLLINA SULLA DORSALE SETTENTRIONALE.
La parte più attiva della perturbazione interessa al momento Triveneto ed Emilia Romagna, con piogge intese e neve fino a 500m circa, a tratti fino a 300/400m tra Modenese, Bolognese, Romagna e Montefeltro.
Accumuli pluviometrici oltre 50mm si registrano in Friuli nel Goriziano dalla mezzanotte, oltre 30mm sull'Emilia orientale e sulla Romagna.
La perturbazione raggiunge anche le regioni centrali e la Sardegna con piogge e temporali sparsi che con la loro parte più avanzata si spingono fino alla Campania e alla Sicilia occidentale, mentre al Nordovest stanno già subentrando ampie schiarite.
VENTI OLTRE 100KM/H.
La presenza del minimo di pressione sull'Italia attiva forti venti a rotazione ciclonica, con raffiche settentrionali che hanno raggiunto i 100km/h sulla costa ligure e in Sardegna, 112km/h in Toscana nel Pisano.
PROSSIME ORE.
Nel corso della giornata la perturbazione allenterà la presa al Nord ad eccezione dell'Emilia Romagna, dove sono attese precipitazioni intese e nevose fino a quote basse, con possibili fiocchi anche a Bologna.
Maltempo che proseguirà su gran parte del Centro-Sud con fenomeni che si concentreranno soprattutto su Calabria e Puglia, risultando anche temporaleschi.
Fenomeni più contenuti invece sul medio versante adriatico, sottovento alla dorsale appenninica.
Ventilazione sempre molto sostenuta a rotazione ciclonica, con raffiche oltre 100km/h sui bacini settentrionali e sui canali delle isole maggiori.
Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.
Per le previsioni grafiche clicca qui
Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Breuil-Cervinia10/1503/15
Passo del Tonale30/1003/28
Santa Caterina Valfurva20/600/9
Canazei10/550/0
Bardonecchia0/500/23
Livigno21/483/31
Bormio0/450/36
San Martino di Castrozza20/403/23
Bollettino neve completo

Estremi Meteo