Scegli la città

FOCUS TEMPORALI prossime ore. Ecco le aree più a rischio

Correnti occidentali in quota continuano a scorrere sull'Italia attivando una certa instabilità che si attiverà soprattutto tra le ore pomeridiane e quelle serali sulle regioni centro-settentrionali, foriera di rovesci e alcuni temporali, in particolare in prossimità delle zone di montagna.
Nel dettaglio i fenomeni più rilevanti si concentreranno al Nord in prossimità delle Alpi orientali, tra pedemontana veneta, Trentino e rilievi friulani, sconfinando localmente alla costa veneta.
Possibile qualche rovescio anche in Piemonte sul Verbano.
Alcuni temporali attesi anche sull'entroterra ligure di Levante e in Emilia a partire dalla fascia appenninica, in locale sconfinamento sia alla costa adriatica che a quella spezzina.
Attesi fenomeni inoltre su interne toscane, Umbria e dorsale marchigiana con sconfinamenti alla costa adriatica.
Qualche rovescio o temporale infine tra le zone interne abruzzesi e molisane, in sconfinamento alla costa e all'alta Puglia, isolati focolai temporaleschi infine sul Salento.
Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Passo del Tonale60/40028/28
Madesimo80/28012/12
La Thuile40/25039/39
Sella Nevea50/2304/4
Breuil-Cervinia65/22014/15
Livigno86/21532/32
Santa Caterina Valfurva70/2008/9
Bormio40/19014/15
Bollettino neve completo

Estremi Meteo