Scegli la città

CRONACA METEO. Temporali e grandine si concentrano al Nord, altri violenti fenomeni attesi in giornata. Situazione ed evoluzione

AGGIORNAMENTO ORE 17,30Pomeriggio all'insegna dei temporali su parte del Nord, anche di forte intensità.
Dopi i settori settentrionali lombardo-veneti è toccato a quelli meridionali ma soprattutto all'Emilia.
In quest'ultimo caso i fenomeni più intensi si sono concentrati sul Modenese, con grandinate e fenomeni di downburst accompagnati quindi da intense raffiche di vento, oltre che da gradine.
Temporali localmente intensi hanno interessato inoltre l'alto Piemonte, dal Torinese settentrionale fino al Biellese, scene di panico a Rosta (TO) alle porte della città, dove le strade si sono trasformate in torrenti e la gente ha chiamato i soccorsi.
 Ecco le parole del sindaco Domenico Morabito: 'C'è gente che mi chiama e poi inizia a piangere perché non sa come spiegarmi'.
I temporali si sono poi spinti anche in Lombardia il Varesotto, fino alle porte di Milano Nord.
Si segnalano infine temporali diurni su parte del Centro Italia, tra Toscana interna, Umbria e Marche, con sconfinamento fino al Riminese.
AGGIORNAMENTO ORE 15In mattinata violenti temporali si sono concentrati in Lombardia, a ridosso delle Alpi.
Particolarmente coinvolte le zone prealpine di Bergamo e Brescia dove in breve tempo gli accumuli pluviometrici hanno sfiorato i 90mm nel Bresciano, ma accumuli importanti si registrano anche in Brianz, dove temporali anche grandinigeni hanno accumulato quasi 70mm di acqua.
Proprio nel Bresciano si sono avute le conseguenze peggiori con situazioni critiche: in Valsabbia si sono avuti allagamenti e straripamenti di alcuni corsi d'acqua, con le strade di Odolo, Vestone e Preseglie che sono state completamente trasformate in torrenti pieni di detriti, mentre i Vigili del Fuoco sono impegnati in numerosi interventi per i frequenti allagamenti che hanno coinvolto gli scantinati.
Di seguito il video relativo alla situazione a Odolo (BS):Temporali e grandine hanno però varcato il confine interessando così il Veneto, con pesanti allagamenti in Valbelluna e chicchi grandi dimensioni, come palline da tennis che hanno provocato ingenti danni ad automobili, sfondando parabrezza e carrozzerie.
Temporali si sono inoltre generati sul Friuli e in Emilia con grandinate tra Modenese e Reggiano, ma anche in Piemonte, con coinvolgimento soprattutto della fascia pedemontana sia occidentale che settentrionale.
Celle temporalesche di estensione più ridotta hanno preso forma poi su parte delle Marche, con temporali e grandine sulla costa anconetana.
AGGIORNAMENTO ORE 8,30La linea temporalesca che ieri (lunedì) è transitata sulle regioni settentrionali ha prodotto fenomeni sparsi a macchia di leopardo, localmente risultati di forte intensità.
In particolare è sul settore emiliano si sono avuti i fenomeni più importanti, con un forte temporale avvenuto tra Modenese, Bolognese e Ferrarese meridionale.
Sulla fascia preappenninica della regione il forte temporale ha scaricato in poche decine di minuti oltre 20mm di pioggia, con fenomeni che hanno assunto a tratti carattere grandinigeno.
Nella notte appena trascorsa è sopravvissuta una certa instabilità ai fenomeni di lunedì, concentrata ancora una volta sulle regioni settentrionali ed in particolare in prossimità delle Alpi, tra Piemonte e Lombardia, ma al momento non si segnalano fenomeni di intensità particolare.
PROSSIME ORE.
Nel pomeriggio una nuova linea temporalesca verrà a formarsi in prossimità dell'arco alpino, con fenomeni che entro sera sconfineranno diffusamente alla pianura padano-veneta portandosi a tratti anche a sud del Po e raggiungendo l'Emilia.
Temporali sono attesi sconfinare inoltre dalle Alpi occidentali alla pianura piemontese.
Sul resto d'Italia poche variazioni, se non qualche isolati temporale diurno sulle zone marchigiane.
Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.
Per le precipitazioni previste clicca qui
Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinomosso6
Forte dei marmimosso6
Porto Cervomolto mosso8
Fregenemosso7
Gallipolipoco mosso8
Cefalu'poco mosso9
Stintinomolto mosso8
Tropeapoco mosso8
Bollettino mare completo

Estremi Meteo