Scegli la città

CRONACA METEO Italia, fronte FREDDO in azione al Sud, PIOGGIA, NEVE, GRANDINE e VENTO FORTE, Previsione prossime ore

Fin dal pomeriggio della giornata di lunedì un fronte di aria fredda alimentato da correnti polari marittime ha interessato buona parte delle regioni centrali (ad eccezione della Toscana), dirigendosi poi al Sud.
L'irruzione è stata caratterizzata da numerosi temporali, localmente anche intensi e spesso accompagnati da grandinate, com'è avvenuto su Roma e sulla zona di Velletri.
Molte grandinate anche in Puglia soprattutto nella provincia di Bari.
A parte i disagi per la grandine, a fare danni è stato soprattutto il forte vento di Maestrale che nelle prime ore  del pomeriggio si è abbattuto sulla costa tirrenica: le raffiche che hanno localmente sfiorato i 90km/h hanno abbattuto cartelloni pubblicitari, alberi e piccole impalcature nella zona di Napoli con numerose macchine distrutte nel quartiere del Vomero, danni anche sull'isola di Capri e nei paesi vesuviani con due feriti a Portici.
L'arrivo dell'aria fredda ha anche favorito una repentina discesa della quota neve che si è portata dai 900-1000m della mattinata di lunedì fino ai 500-700m della sera.
La neve ha interessato soprattutto la dorsale meridionale e i rilievi abruzzesi perché sul resto delle regioni centrali il tempo è rapidamente migliorato.
La neve in nottata è caduta in Molise fino a Campobasso, su tutto il Beneventano e l'Avellinese in Campania e in Basilicata fino a 400-500m, neve anche sul Vesuvio a Napoli.
 Nel contempo il fronte freddo si è diretto ulteriormente verso Sud interessando la Sicilia dove numerosi temporali fin dalla notte e nelle prime ore del mattino si sono abbattuti sul versante tirrenico, anche qui con locali grandinate come nel Palermitano a Mondello.
La neve sui rilievi calabresi e siciliani è caduta fin dai 700-800m (imbiancata Nicosia, sull'Ennese).
 METEO PROSSIME ORE: il fronte freddo agirà ancora sulle regioni meridionali mai i fenomeni saranno abbastanza isolati.
Prevista ancora qualche nevicata fino a quote collinari in Appennino e qualche piovasco soprattutto tra la Calabria e la Sicilia, altrove avremo una generale variabilità senza particolari fenomenologie.
L'alta pressione nel contempo ha riconquistato le regioni centrali e settentrionali dove il tempo sarà soleggiato.
Per tutti i dettagli consultate come sempre la nostra sezione METEO ITALIA.
Se vuoi conoscere anche lo stato dei mari e dei venti clicca qui.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.
Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.
Precipitazioni previste nei prossimi giorni.
 Ecco i dettagli grafici.
Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.
Diventa anche tu meteoreporter, segnala le tue foto e video nella nostra community.
Sei amante dello sci? Consulta la nostra sezione neve con tutti le informazioni su numero di impianti aperti, altezza neve e tanto altro per tutti i comprensori italiani e non solo.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Passo del Tonale60/45020/28
Madesimo80/2808/12
Santa Caterina Valfurva80/2708/9
Sella Nevea0/2403/4
Breuil-Cervinia65/23014/15
La Thuile30/22032/39
Bormio70/2109/15
Cortina d'Ampezzo25/1605/36
Bollettino neve completo

Estremi Meteo