Scegli la città

CRONACA METEO. Forti temporali di calore sui rilievi, soprattutto in Puglia

Infiltrazioni di aria umida e instabile da Nordest stanno attivando diverse celle temporalesche in prossimità delle zone alpine ed appenniniche, alcune delle quali sono sfociate in fenomeni anche violenti.
I temporali hanno preso forma nel pomeriggio soprattutto a ridosso delle Alpi orientali ma anche su tratti della pianura veneta.
Anche lungo la dorsale appenninica si assiste ad un fiorire di imponenti nubi cumuliformi nel corso del pomeriggio, dall'Emilia Romagna fino alla Basilicata.
Ma è soprattutto sul confine tra Lucania e Puglia che si sono innescati i temporali più intensi.
Uno di questi ha causato anche allagamenti sulle Murge, come accaduto ad Altamura, in provincia di Bari, con accumuli che in pochi minuti hanno localmente superato i 30mm e con i fenomeni che cercano di raggiungere il Golfo di Taranto, trasportati dalle correnti settentrionali.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Sella Nevea0/4003/5
Bardonecchia0/3400/12
La Thuile60/3050/37
Madonna di Campiglio125/3000/0
Madesimo0/2800/12
Aprica0/2503/16
Bormio100/2380/36
Santa Caterina Valfurva60/1809/9
Bollettino neve completo

Estremi Meteo