Scegli la città

CRONACA METEO EUROPA > L'ondata di MALTEMPO non ha risparmiato i Balcani. Tempeste su Croazia, Serbia e Kosovo

Il maltempo estremo che tra martedì e mercoledì ha messo in ginocchio parte delle nostre regioni ha picchiato duro anche sull'altra sponda dell'Adriatico.
A farne le spese, oltre alla Grecia, sono stati i paesi balcanici posti più a nord, primi fra tutti Croazia, Serbia e il confinante Kosovo, dove si sono scatenate vere e proprie tempeste, dopo quelle recenti avvenute domenica 7 luglio.
La causa è la stessa del versante italiano dell'Adriatico, ovvero la discesa di correnti più fresche dalle latitudini settentrionali che hanno generato importanti contrasti termici da cui sono conseguite imponenti celle temporalesche, cariche di pioggia, grandini e fulmini e responsabili inoltre di sensibili rinforzi del vento con probabili tornado.
Numerosi infatti gli allagamenti, nonché i danni a strutture e alle colture.
La situazione è andata migliorando nella serata di mercoledì, con l'esaurimento dei fenomeni l'avanzamento delle schiarite da nord, tanto che la giornata di oggi, giovedì, è iniziata con il ritorno del bel tempo.
Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.
Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.
Temperature previste nei prossimi giorni.
 Ecco i dettagli grafici.
Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinomosso0.6
Forte dei marmimosso0.6
Porto Cervopoco mosso2
Fregenemolto mosso0.8
Gallipoliquasi calmo5
Cefalu'quasi calmo4.8
Stintinomosso1.5
Tropeaquasi calmo5
Bollettino mare completo

Estremi Meteo