Scegli la città

CRONACA EUROPA. Due terzi del continente nella morsa dell'INVERNO

SITUAZIONE.
Dall'Artico prosegue l'afflusso di correnti gelide che attraversano da nord a sud il continente europeo, risparmiando soltanto la Penisola Iberica e le basse latitudini mediterranee.
La lingua di aria gelida scorre lungo il fianco destro dell'alta pressione collocata in prossimità dell'Atlantico centro-settentrionale inoltrandosi fino al Mediterraneo centrale e alla Penisola Balcanica.
NEVE ANCHE IN PIANURA.
Tra martedì e mercoledì mattina frequenti sono state le nevicate a quote basse o pianeggianti, come accaduto tra Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, bassa Germania, Svizzera, ma anche su alcuni paesi della ex Jugoslavia.
Nevica mercoledì mattina a Stoccarda, pioggia mista a neve a Monaco di Baviera, fiocchi a Berna, Budapest e Sarajevo.
Copiose nevicate hanno interessato ieri in Francia le zone collinari dell'Alsazia, con accumuli anche di una decina di centimetri a 1000m.
TEMPERATURE INVERNALI.
Nella notte colonnina scesa fino a -4° sulle pianure della Bielorussia, su quelle polacche e della Germania settentrionale, -3° in Ucraina.
Più a nord la colonnina ha raggiunto i -6° a Karup in Danimarca, -9° in Estonia.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Bollettino neve

località più innevateneve al suolo
(min/max cm)
impianti
(aperti/totali)
Passo del Tonale100/1502/28
San Martino di Castrozza60/600/23
Alpe di Siusi0/00/20
//
Bollettino neve completo

Estremi Meteo