Scegli la città

Alluvione in California: si aggrava la situazione, cresce il numero delle vittime

Continua ad aggravarsi la situazione in California, a seguito della recente alluvione che ha colpito la zona di Los Angeles.
I feriti sono 28, mentre il bilancio delle vittime nella Contea di Santa Barbara è salito a 17, ma potrebbe aumentare ulteriormente dal momento che si contano ancora decine dispersi, secondo quanto riferisce Bill Brown, lo Sceriffo della Contea.
Circa un centinaio di case sono state distrutte, 300 danneggiate.
Si tratta di una zona che ha subito un lungo periodo di siccità negli ultimi mesi, a cui si sono aggiunti vastissimi incendi.
In alcune zone inizia a scarseggiare l'acqua potabile.
Nick Turner, Direttore Generale del Distretto Idrico di Montecito, ha avvertito i cittadini di far bollire l'acqua prima di berla, anche se solo a scopo precauzionale, dal momento non sono state riscontrate contaminazioni.
Secondo i meteorologi locali si è trattato di un'alluvione lampo, tanto che in soli 15 minuti si è concentrato il grosso della precipitazione.
Le zone più colpite sono quelle a nord di Los Angeles: Montecito, Summerland e Carpinteria della contea di Santa Barbara.
I disagi interessano anche le vie di comunicazione, per la presenza di fango e detriti sulle sedi stradali e ferroviarie.
La California Highway Patrol è stata interrotta a sud di Santa Barbara a causa di uno smottamento.
 Fango e detriti disseminano bloccano la linea principale della Union Pacific Railroad, attraverso Montecito.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinopoco mosso9
Forte dei marmipoco mosso9
Porto Cervomosso9
Fregenepoco mosso10
Gallipolimosso10
Cefalu'poco mosso10
Stintinomosso9
Tropeapoco mosso10
Bollettino mare completo

Estremi Meteo