Scegli la città

TASMANIA: Un paradiso in pericolo tra INCENDI E ALLUVIONI

L'isola della Tasmania, uno dei pochissimi paradisi rimasti intatti sul pianeta è in gravissimo pericolo a  causa dei cambiamenti climatici.
Una primavera eccezionalmente secca seguita da un Dicembre torrido hanno gettato le basi per un inizio di 2016 drammatico.
A Gennaio infatti una serie di incendi divampati in foreste secolari ha mandato in fumo oltre 70mila ettari di bosco e in questi ultimi giorni le piogge torrenziali arrivate soprattutto sul settore orientale dell'Isola stanno causando alluvioni e inondazioni.
Picchi di precipitazioni senza precedenti di 200mm al giorno con punte di 80mm in poche ore.
Particolarmente colpite le città di Launceston Orford e Triabunna sulla zona centro orientale dove centinaia di persone sono rimaste letteralmente abbandonate nel nulla sulla strada che collega Orford a Triabunna in questo periodo estivo molto frequentata anche dai turisti.
 Ironia della sorte le forti piogge sono arrivate proprio nella zona che meno avevo bisogno di precipitazioni e lontane dalle aree colpite dagli incendi.
La Tasmania ha un unico precedente storico di una devastante alluvione, quella dell'Aprile del 1929 quando 72 ore di pioggia ininterrotta inondarono tutto il settore settentrionale con gravissimi danni nella città di Launceston dove persero la vita 22 persone e decine rimasero ferite.

Fonte 3BMeteo

Previsioni a cura di 3BMETEO

Altre notizie







Previsioni a cura di 3BMETEO

Spiagge Italiane

località balnearemareuv
Portofinopoco mosso2
Forte dei marmiquasi calmo3
Porto Cervopoco mosso1.2
Fregenepoco mosso3
Gallipolimosso3
Cefalu'poco mosso4
Stintinopoco mosso2.7
Tropeapoco mosso4
Bollettino mare completo

Estremi Meteo